HomeGESTIONE PROGETTIEsempio progettazione

Esempio progettazione

Fai la tua ripartizione CLICCANDO QUI

IPOTESI DI  PROGETTO PON  DI  50  ORE
IMPORTI PURAMENTE INDICATIVI (DA ASSUMERE COME GUIDA) DA IMPOSTARE SECONDO LA REALE PROGRAMMAZIONE INTERNA DELLA SCUOLA

9.821,43

1 - Area formativa

1.1 

docenza da parte degli Esperti e quella di competenza dei tutor

5.500,00

56%

2 - Area organizzativo gestionale

2.0

Direzione/coordinamento (4 ore x 73,66 onnicomprensivi) (*)

491,07

5%

2.1 

Referente alla valutazione interna ed esterna  (5 ore x 39,28 onnicomprensivi) (**)

392,86

4%

2.2

Facilitatore piano integrato degli interventi  (5 ore x 39,28 onnicomprensivi) (**)

392,86

4%

2.3

D.S.G.A.

392,86

4%

2.4

Altre voci:

(2.357,14)

24%

2.4.1

G.O.P. - Gruppo Operativo del Piano Integrato di Istituto che è, di norma, composto dal Dirigente scolastico, dal DSGA, da 1 Tutor per ogni obiettivo specifico richiesto, altre figure ove necessario


2.4.2

Personale ATA (amministrativo contabile, assistenti tecnici, collaboratori scolastici)

1.214,3

Figura

importo CCNL

importo+oneri scuola

numero ore

totale

Personale Amministr. Contabile

14,50

19,24

20

384,80

COLLAB.SCOL.

12,50

16,59

50

829,50

ASSIST.TECN

14,50

19,24

 

 

2.4.3

rimborso viaggio, vitto, alloggio

 

2.4.4

materiale di consumo (a titolo esemplificativo: materiale di cancelleria, stampati e dispense per l’attività didattica, ecc.)

625,81

2.4.5

noleggio/affitto apparecchiature tecnologiche


2.4.6 spese postali, telefoniche e collegamenti telematici


2.4.7

ritenute fiscali e contributive a carico amministrazione e irap

517,03

3- Area accompagnamento obbligatoria

3.1

Pubblicità e sensibilizzazione

294,64

3%

4 - Area accompagnamento  opzionale

4.1
 

Altre voci: Mensa - trasporto allievi - assistenza parentale - incentivo genitori - certif.esterne - sostegno div.abili - coord.doc. cons. classi

 

 

 

(*) si consigliano tali importi per evitare frazioni di ore e avanzi di centesimi; l’importante è spendere quanto previsto restando nei limiti orari di euro 80,00.
(**) si consigliano tali importi per evitare frazioni di ore e avanzi di centesimi; l’importante è spendere quanto previsto restando nei limiti orari di euro 41,32.

N.B. E’ OPPORTUNO SPENDERE TUTTO PER EVITARE RIPERCUSSIONI SULLA RIPARTIZIONE DEGLI IMPORTI  TRA LE VOCI DI SPESA.

QUESTO MODULO CON I CAMPI VUOTI E’ PRESENTE NEI FOGLI SUCCESSIVI.

 E’ disponibile il software specifico per la gestione contabile dei PON.

 
teleassistenza  DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva)

Informativa Privacy (D.Lgs 196/2003 art.13)